Introduzione sezioneAccessibilità

Accessibilità

Il sito Internet del Dipartimento del Tesoro è stato realizzato nel rispetto dei 12 requisiti e relativi punti di controllo della legge Stanca (Legge 4 del 9 gennaio 2004). Il superamento della verifica tecnica (D.M. 8 luglio 2005) e l'utilizzo delle più diffuse best practices in materia di usabilità ed accessibilità, rendono il sito pienamente accessibile e fruibile da chiunque.

L’intero sito è costruito nel pieno rispetto delle grammatiche formali pubblicate. Grande attenzione è stata data alla semantica del codice e alla strutturazione delle intestazioni, affinché fosse rispecchiata al meglio la composizione di ogni singola pagina.

L'utilizzo esclusivo di CSS e l'assenza di tabelle di impaginazione garantiscono la completa separazione tra contenuto e presentazione rendendo il sito flessibile ed indipendente dal dispositivo adottato dall'utente. Non sono stati utilizzati al di fuori dei CSS gli attributi per definire le caratteristiche grafiche della pagina.

Il sito è stato testato su tutti i principali browser visuali presenti sul mercato ed inoltre ci si è avvalsi anche del supporto di una persona non vedente che, mediante l'utilizzo di screen reader, ha effettuato test e verifiche per migliorare la navigazione accessibile delle pagine stesse.

Sono stati introdotti menù di navigazione veloce, visibili solo con gli screen reader, che permettono di saltare direttamente alle aree principali, facilitando così la navigazione anche ad utenti non vedenti. Per ogni elemento presente nell’interfaccia è visibile l’indicatore del focus.

Collegamenti normalmente poco significativi, sono stati corredati da title esplicativi e da testi nascosti visibili solo con lo screen reader, allo scopo di renderne chiaro il significato e la destinazione. La presenza del percorso di navigazione permette di comprendere sempre in che punto del sito ci si trovi.

I colori utilizzati nel layout del sito non sono aggressivi e garantiscono un adeguato contrasto cromatico tra colore di sfondo e primo piano, rendendo completamente fruibili le informazioni anche a persone con difficoltà visive. I caratteri possono essere ingranditi con il proprio browser senza che ciò determini perdita di informazioni.

Nel sito non sono presenti sfarfallii, scritte od oggetti in movimento o lampeggianti, in modo da non provocare alcun disturbo all'utente. Audio e video, sono corredati da versioni alternative sia testuali che tecnologiche.

Dichiarazione di Accessibilità

Contenuti correlati