Il Dipartimento del Tesoro

Rapporto 2014
  • 2014
  • A cura di

Il Rapporto analizza nel dettaglio i dati rilevati attraverso le comunicazioni inviate da circa 6.700 Amministrazioni pubbliche sulle 10.700 tenute alla dichiarazione annuale attraverso l’applicativo Partecipazioni del Portale Tesoro.
Oltre alle analisi sulle partecipazioni pubbliche, nel Rapporto sono presentate anche quelle relative ai rappresentanti delle Amministrazioni negli organi di governo di società ed enti; le informazioni relative agli incarichi sono state acquisite per la prima volta nella banca dati Partecipazioni del Portale Tesoro, in attuazione dell’art. 17, commi 3 e 4, del D.L. 90/2014, che ha previsto l’unificazione della rilevazione del Dipartimento del tesoro con quella in precedenza svolta dal Dipartimento della funzione pubblica, attraverso l’applicativo CONSOC.
Le dichiarazioni pervenute dalle Amministrazioni per l’anno 2014 sono relative a 48.896 partecipazioni (dirette e indirette) riconducibili a 8.893 società. Rispetto alla rilevazione precedente è stato registrato un netto miglioramento nel tasso di risposta delle Amministrazioni, passato dal 56 al 62 per cento, e un incremento sostanziale sia nel numero di partecipazioni rilevate (14,5 per cento) sia in quello delle società censite (7 per cento).
Le amministrazioni hanno, inoltre, comunicato 15.332 incarichi, conferiti a un totale di 12.486 rappresentanti. Gli incarichi dichiarati risultano svolti negli organi di più di 5.000 società ed enti, principalmente società per azioni e a responsabilità limitata (oltre il 50 per cento del totale). In termini di rappresentanza di genere, l’80 per cento degli incarichi sono attribuiti a persone di sesso maschile.