Introduzione sezionePatrimonio immobiliare e altri beni pubblici

Patrimonio immobiliare e altri beni pubblici

Il Dipartimento del Tesoro conduce annualmente il censimento dei beni immobili pubblici detenuti da circa 11mila pubbliche amministrazioni.

Il progetto, avviato nel corso del 2010 ai sensi dell’art. 2, comma 222, della legge 191/2009, ha dato origine ad una banca dati unica a livello nazionale, che oggi costituisce il più vasto e dettagliato strumento di informazione per indagare le caratteristiche e l’utilizzo del patrimonio immobiliare pubblico e individuare possibili misure di valorizzazione e di gestione più efficiente.

Sulla base dei dati dichiarati dalle amministrazioni, il Dipartimento elabora e pubblica un rapporto annuale e, dal giugno 2017, rende consultabili in formato open i dati aggiornati, come previsto dall’art. 9-bis del d. lgs. 14/03/2013 (testo unico sulla trasparenza) e sue successive modificazioni.

 

In evidenza

Contenuti correlati