Introduzione sezioneBruegel Think Tank

Bruegel Think Tank

immagine BrugelBruegel è un gruppo di riflessione economico indipendente e non dottrinale fondato nel 2005, e la cui mission è quella di migliorare la qualità delle politiche economiche attraverso la ricerca, l’analisi e un dibattito aperti e basati su prove oggettive. Bruegel è animato da imparzialità, trasparenza e ricerca dell’eccellenza. Tra i membri di Bruegel ci sono governi di stati membri, istituzioni e società internazionali.

 

Bruegel è un’organizzazione internazionale no-profit in base alla legge belga (Aisbl), con un suo statuto e sue leggi. Il consiglio è nominato dai membri, che eleggono direttamente alcuni membri del consiglio. E’ attualmente presieduto da Jean-Claude Trichet, e i suoi 11 membri sono personalità con importanti esperienze nel campo governativo, imprenditoriale, della società civile e accademico. I precedenti presidenti, Mario Monti e Leszek Balcerowicz sono stati nominati rispettivamente Presidente onorario e Presidente del Consiglio onorario.

 

Il Consiglio decide la strategia e adotta il programma di ricerca e il bilancio. Non ha responsabilità riguardo i risultati delle ricerche, che rimangono invece dei singoli ricercatori, sotto la supervisione redazionale di Guntram Wolff. I membri del Consiglio non ricevono compensi da Bruegel.

Contenuti correlati