Introduzione sezioneFondo monetario internazionale-Fmi

Fondo monetario internazionale-Fmi

FMI  - Fondo Monetario Internazionale Il Fondo monetario internazionale (Fmi), con sede a Washington, è un’istituzione internazionale cui partecipano 188 paesi, che ha la finalità di promuovere la stabilità economica e finanziaria.

I paesi membri sono rappresentati nel Consiglio esecutivo del Fmi.

E’ composto da un Governatore per ognuno dei 188 Paesi membri (per l’Italia il Ministro dell’Economia e delle Finanze) e si riunisce una volta l’anno, in occasione degli annual meetings.

Fini statuari dell’Fmi:

  • promuovere la cooperazione monetaria internazionale;
  • facilitare l'espansione del commercio internazionale,
  • promuovere la stabilità e l'ordine dei rapporti di cambio evitando svalutazioni competitive;
  • dare fiducia agli stati membri rendendo disponibili con adeguate garanzie le risorse del Fondo per affrontare difficoltà della bilancia dei pagamenti;
  • in relazione con i fini di cui sopra abbreviare la durata e ridurre la misura degli squilibri delle bilance dei pagamenti degli stati membri.

In particolare il Fmi dovrebbe regolare la convivenza economica e favorire i paesi in via di sviluppo.

Il Direttore operativo attualmente in carica è Kristalina Georgieva.

Contenuti correlati