Introduzione sezioneAsia-Europe meeting - Asem

Asia-Europe meeting - Asem

ASEML’Asem nasce nel 1996 con il vertice di Bangkok, in Tailandia, che vede la partecipazione di 15 paesi dell’Unione europea e 7 paesi asiatici. Con i successivi allargamenti della composizione del 2004, 2008, 2010, 2012 e, infine, del 2014 (vertice di Milano), l’Asem ha raggiunto l’attuale formazione.

 

Il lavoro dell’Asem è organizzato intorno a tre filoni di lavoro: politico, che permette la discussione delle principali questioni globali, quali i diritti umani, l’ambiente, la globalizzazione, le migrazioni e la sicurezza; economico, finalizzato alla trattazione di temi relativi al commercio, agli investimenti, allo sviluppo e alle questioni economico-finanziarie; socio-culturale, volto a promuovere la cooperazione tra culture e civiltà.

 

La presidenza, che è assicurata in modo alternato dai paesi europei e da quelli asiatici, propone le priorità, coordina le attività fra i membri del gruppo, cura la pubblicazione e diffusione dei documenti, organizza le riunioni. Il vertice dei capi di stato e di governo si svolge ogni due anni e viene preparato dalle riunioni dei ministri delle finanze, degli Esteri e dello Sviluppo economico, nonché da altre riunioni ministeriali tematiche in dipendenza dell’agenda.

 

Nel 2019 Madrid ha ospitato il quattordicesimo vertice.

Contenuti correlati