Introduzione sezioneProgetti Pon Governance

Progetti Pon Governance

Il Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale rappresenta il principale strumento per l’attuazione delle priorità strategiche di rafforzamento e innovazione della pubblica amministrazione concordate tra l’Italia e la Commissione Europea e contenute nell’Accordo di Partenariato 2014-2020.

 

Le progettualità messe in campo dal Dipartimento del Tesoro si inseriscono all’interno dell’ambito di intervento del Pon asse III, finalizzato a rafforzare la capacità delle Pa di attuare politiche per lo sviluppo e di migliorare la capacità di gestione dei programmi finanziati dai fondi Ue, attraverso azioni volte a rendere più efficiente il sistema di coordinamento tra i diversi livelli di governo.

 

Il Dipartimento, grazie a tali finanziamenti, ha sviluppato il programma DTPlus che prevede tre specifiche linee progettuali coerenti con la propria mission:

  • Gestione dei processi del debito pubblico
    Con il programma di trasformazione del sistema di gestione del debito pubblico, il Dipartimento punta al miglioramento dell’efficienza dell’intero processo grazie a soluzioni tecnologiche evolute e un approccio collaborativo e di condivisione dei dati con altre istituzioni e organismi internazionali.
  • Prevenzione degli illeciti finanziari
    La progettualità dedicata al monitoraggio e alla prevenzione degli illeciti finanziari ha l’obiettivo di migliorare la gestione del processo grazie al completamento di una piattaforma applicativa e nell’estensione delle sue funzionalità.
  • Gestione e valorizzazione dell’attivo patrimoniale
    Il progetto, attraverso la creazione di un sistema di gestione e valorizzazione del patrimonio, punta al rafforzamento della capacità dell’amministrazione pubblica in ambito di gestione dell’attivo patrimoniale a livello centrale e locale.

 

Tutte le informazioni sul progetto sono pubblicate sul portale dedicato DTInnova, il canale ufficiale dove sono rendicontare le attività pianificate e realizzate e che rappresenta, oltre che lo strumento di promozione del DTPlus, il canale di accesso alle informazioni di tutti gli stream progettuali e di diffusione delle stesse verso il gli stakeholder esterni ed interni.

Contenuti correlati