Menu secondario
Contenuto pagina

Privacy e Copyright

Tutela dei dati personali
ai sensi e per gli effetti di cui al D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196


Il D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 recante "Codice in materia di protezione dei dati personali" (di seguito anche solo la "Legge"), è finalizzato a garantire che il trattamento dei dati personali (d'ora in poi anche solo "Dati") si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali, nonché della dignità delle persone, con particolare riferimento al diritto alla riservatezza, all'identità personale ed al diritto alla protezione dei dati personali.

Ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 della Legge desideriamo metterLa al corrente di quanto segue:

Finalità della raccolta e del trattamento
Il Dipartimento del Tesoro del Ministero dell'Economia e delle Finanze raccoglie e tratta i Dati da Lei forniti al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e per finalità di studio e statistiche

I Dati così raccolti vengono utilizzati e conservati esclusivamente per le finalità suddette e comunque nel rispetto dei principi e delle regole stabilite dalla normativa sulla privacy.

I Dati da Lei forniti appartengono alla categoria dei dati comuni e si distinguono dai dati sensibili per il cui trattamento il Legislatore, al pari dei dati giudiziari, impone particolari cautele.

Sono infatti dati sensibili i dati idonei a rivelare l'origine razziale od etnica; le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere; le opinioni politiche; l'adesione a partiti, sindacati, associazioni o organizzazioni a carattere religioso, filosofico politico o sindacale; lo stato di salute; la vita sessuale (art. 4, comma 1, lett. d, della Legge).

Modalità della raccolta e del trattamento dei Dati
Il trattamento dei Dati verrà effettuato in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza e potrà essere attuato mediante strumenti manuali, informatici e telematici idonei a trattarli nel rispetto delle regole di sicurezza previste dalla Legge e/o dai Regolamenti interni. In particolare, i Dati saranno trattati mediante loro confronto, classificazione, nonché mediante produzione di liste od elenchi.

I Dati saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti e successivamente trattati conformemente a quanto previsto dagli obblighi di legge.

Il Dipartimento del Tesoro del Ministero dell'Economia e delle Finanze si riserva di affidare, per il raggiungimento delle finalità suddette, il trattamento dei Dati, in tutto o in parte, in out-sourcing o in gestione a terzi.

Natura del conferimento e conseguenze di un eventuale rifiuto
Il conferimento di Dati non è obbligatorio, tuttavia la mancata compilazione dei "campi obbligatori" rende impossibile l'erogazione del servizio o delle prestazioni richieste.

Ambito di comunicazione e diffusione
I Dati vanno intesi come strettamente riservati e dunque non sono mai soggetti a diffusione.

I Dati potranno essere comunicati a persone, società o studi professionali che prestino attività di consulenza o assistenza al Dipartimento del Tesoro del Ministero dell'Economia e delle Finanze per il raggiungimento delle finalità suddette.

Titolare del trattamento è il Dipartimento del Tesoro del Ministero dell'Economia e delle Finanze, con sede in Roma, Via XX Settembre n. 97 a cui ci si potrà rivolgere per l'esercizio dei diritti così come previsti dall'articolo 7 della Legge, qui sotto integralmente riportato.

Art. 7 D.Lgs. 196/2003 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
 1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

INFORMATIVA SUL COPYRIGHT


Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito compresi testi e  immagini sono di proprietà del Dipartimento del Tesoro del Ministero dell'Economia e delle Finanze e sono protetti ai sensi delle leggi sul diritto d'autore e delle norme a protezione della proprietà intellettuale. Il materiale pubblicato può essere scaricato ed utilizzato esclusivamente per un uso personale e non commerciale: pertanto è vietata la riproduzione e l'utilizzo, anche parziale, dei contenuti del sito per fini di lucro.

Infine e in particolare per i testi normativi, non si può garantire che i documenti consultabili all'interno del sito riproducano esattamente i testi ufficiali; rimane dunque inalterata l'efficacia degli atti legislativi originari.
 

Sezione servizio

Calendario

Ago 14 Entra nel Calendario di Agosto 2014 Set 14 Entra nel Calendario di Settembre 2014 Ott 14 Entra nel Calendario di Ottobre 2014
L Lunedi M Martedi M Mercoledi G Giovedi V Venerdi S Sabato D Domenica
  1 settembre     2 settembre     3 settembre     4 settembre     5 settembre     6 settembre     7 settembre  
  8 settembre     9 settembre     10 settembre     11 settembre     12 settembre     13 settembre     14 settembre  
  15 settembre     16 settembre     17 settembre     18 settembre     19 settembre     20 settembre     21 settembre  
  22 settembre     23 settembre     24 settembre     25 settembre     26 settembre     27 settembre     28 settembre  
  29 settembre     30 settembre            

Link Rapidi

Siti Correlati