Introduzione sezioneEnti Locali

Enti Locali

Al fine di contenere il costo dell'indebitamento e di monitorare gli andamenti di finanza pubblica, gli enti locali e territoriali sono tenuti a comunicare periodicamente al Mef i dati relativi a mutui, emissioni, cartolarizzazioni ed operazioni derivate, attraverso la procedura informatica Ceam (Comunicazione degli enti locali e territoriali per il monitoraggio e l’accesso al mercato dei capitali).
Nel 2020 il sistema Ceam sarà sostituito dal sistema Gedi, nuova piattaforma informatica unica per la gestione del debito pubblico italiano. Gli utenti riceveranno tempestive comunicazioni sui vari passi che porteranno alla sostituzione. Le stesse comunicazioni possono essere consultate nella pagina dedicata.

Contenuti correlati