Introduzione sezioneRapporti finanziari internazionali: lavori in corso per la nuova strategia della Banca Mondiale su fragilità, conflitti e violenza e la ricostituzione del Fondo IDA

Rapporti finanziari internazionali: lavori in corso per la nuova strategia della Banca Mondiale su fragilità, conflitti e violenza e la ricostituzione del Fondo IDA

Si è svolto il 1 ottobre presso il MEF un incontro di consultazione sulla nuova strategia del Gruppo Banca Mondiale su fragilità, conflitti e violenza che ne informerà l’operato nel periodo 2020-2025.
L'evento, apertosi con i saluti introduttivi della dott.ssa Gelsomina Vigliotti, Direttore Generale per i rapporti finanziari internazionali del Dipartimento del Tesoro, del Min. Plen. Roberto Colaminè, Vice Direttore Generale della Direzione generale per la cooperazione allo sviluppo e di Franck Bousquet, Senior Director Fragility Conflict Violence and Forced Displacement della Banca Mondiale, ha visto un'ampia partecipazione di rappresentanti del MEF, del Ministero Affari Esteri, dell'Agenzia Italiana per la cooperazione allo sviluppo e della Cassa Depositi e Prestiti. Oltre al tema delle fragilità, si è discusso di Corno d'Africa e Migrazioni, due temi prioritari per la cooperazione allo sviluppo italiana.

L'evento ha inoltre rappresentato un momento importante di confronto con la direzione della Banca Mondiale in vista della chiusura dei negoziati per la diciannovesima ricostituzione dell'International Development Association (IDA19), il Fondo Concessionale del Gruppo che fornisce risorse a tassi agevolati e a dono ai paesi a più basso reddito.



rapporti_internazionali

rapporti_internazionali

Contenuti correlati