Introduzione sezioneFintech, al via fino al 19 marzo la consultazione pubblica sullo schema di regolamento del Comitato e la sperimentazione delle attività di tecno-finanza in Italia

Fintech, al via fino al 19 marzo la consultazione pubblica sullo schema di regolamento del Comitato e la sperimentazione delle attività di tecno-finanza in Italia

L'art. 36 del D.L. n. 34/2019 (D.L. Crescita), come modificato dalla Legge di conversione n. 58/2019, prevede, al comma 2-bis, l’adozione di uno o più regolamenti del Ministero dell’economia e delle finanze, sentiti la Banca d’Italia, la Consob e l’Ivass per la disciplina delle condizioni e modalità di svolgimento di una sperimentazione relativa alle attività di tecno-finanza (FinTech) volte al perseguimento, mediante nuove tecnologie, dell’innovazione di servizi e di prodotti nei settori finanziario, creditizio, assicurativo.

Con la presente consultazione pubblica questa Amministrazione intende acquisire commenti e contributi da parte dei soggetti interessati sul regolamento in esame. A tal fine, sono state formulate, all’interno dello schema di regolamento in consultazione, delle domande volte a guidare e agevolare la partecipazione alla consultazione da parte dei soggetti interessati.

I contributi dei soggetti interessati sullo schema di regolamento in consultazione dovranno pervenire entro e non oltre il 19 marzo 2020.

I contributi devono essere inviati al seguente indirizzo e-mail:
dt.direzione4.ufficio6@mef.gov.it

La consultazione è curata dall’Ufficio VI – Direzione IV del Dipartimento del Tesoro.
I commenti pervenuti saranno resi pubblici al termine della consultazione, salvo espressa richiesta di non divulgarli. Il generico avvertimento di confidenzialità del contenuto della e-mail, in calce alla stessa, non sarà considerato una richiesta di non divulgare i commenti inviati.

 

Maggiori informazioni e documenti sono disponibili alla pagina:
Consultazioni Pubbliche in corso

Contenuti correlati