Introduzione sezione

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha affidato a Crédit Agricole Corp. Inv. Bank, Deutsche Bank A.G., Goldman Sachs Int. Bank, Intesa Sanpaolo S.p.A e JP Morgan Securities PLC il mandato per il collocamento sindacato di un nuovo benchmark a 20 anni Btp – scadenza 1° marzo 2041. La transazione sarà effettuata nel prossimo futuro, in relazione alle condizioni di mercato.

Si precisa che, per tener conto della presente operazione, nelle aste di titoli a medio–lungo termine previste per giovedì 10 settembre non verranno offerti titoli con durata superiore a dieci anni.

Questo documento non può essere distribuito, direttamente o indirettamente, negli Stati Uniti d'America, Australia, Canada o Giappone. Questo documento (e le informazioni in esso contenute) non contiene e non costituisce un'offerta di vendita o un’offerta di acquisto di strumenti finanziari negli Stati Uniti d'America, Australia, Canada o Giappone o in altre giurisdizioni dove tale offerta sarebbe illegale. Gli strumenti finanziari a cui viene fatto riferimento non sono stati e non saranno registrati ai sensi del U.S. Securities Act of 1933, come modificato (il “Securities Act”) e non possono essere offerti o venduti negli Stati Uniti d'America o a U.S. persons, salvo il caso in cui siano registrati ai sensi del Securities Act o sulla base di esenzioni applicabili ai sensi del Securities Act. Tali strumenti finanziari non saranno oggetto di alcuna offerta pubblica negli Stati Uniti d'America.

Contenuti correlati