Introduzione sezioneRapporto analisi nazionale dei rischi di riciclaggio di denaro e di finanziamento del terrorismo

Rapporto analisi nazionale dei rischi di riciclaggio di denaro e di finanziamento del terrorismo

Nel quadro delle competenze previste dall’articolo 5, comma 6, del decreto legislativo n. 231/2007, riformato ad opera del decreto legislativo n. 90 del 25 maggio 2017, il Comitato di sicurezza finanziaria (CSF) elabora l’analisi dei rischi nazionali di riciclaggio di denaro e di finanziamento del terrorismo (National Risk Assessment - Nra).
Tale analisi viene effettuata in applicazione della Raccomandazione 1 del Gruppo di Aziona Finanziaria Internazionale/Financial Action Task Force - Gafi/Tatf, con l’obiettivo di identificare, analizzare e valutare le minacce di riciclaggio di denaro e di finanziamento del terrorismo, individuando quelle più rilevanti, i metodi di svolgimento di tali attività criminali, le vulnerabilità del sistema nazionale di prevenzione, di investigazione e di repressione di tali fenomeni, e quindi i settori maggiormente esposti a tali rischi. Tutto ciò finalizzato all'elaborazione di linee di intervento per la mitigazione degli stessi e all'adozione di un approccio basato sul rischio all'attività di contrasto al riciclaggio e di finanziamento del terrorismo (Anti-Money Laundering/Countering financing of terrorism – Aml/Cft).

 

Contenuti correlati