Introduzione sezione Contributo del FATF-GAFI alle attività del G20, Rafforzamento dei pagamenti transfrontalieri: Questionario per il settore privato

Contributo del FATF-GAFI alle attività del G20, Rafforzamento dei pagamenti transfrontalieri: Questionario per il settore privato

Il FATF – GAFI sta conducendo alcune attività al fine di contribuire all’azione del G20 volta al rafforzamento dei pagamenti transfrontalieri (Enhancing Cross-border payments).
I pagamenti transfrontalieri sono infatti soggetti ad alcune sfide legate alla loro operatività transfrontaliera.
Tali sfide operative sono tra di loro connesse.

 

Tra queste, viene registrata la divergenza tra i sistemi normativi adottati dai diversi paesi in materia di presidi di prevenzione del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo.
Tale divergenza può contribuire a diminuire l’efficienza nei pagamenti transfrontalieri.

 

Il FATF – GAFI in collaborazione con il Basel Committee on Banking Supervision (BCBS), ha sviluppato un questionario rivolto agli operatori del settore dei pagamenti, Questionnaire for input from the private sector (banche, istituti di pagamento, operatori nei servizi di trasferimento fondi, compagnie che operano nel settore Fintech, altri operatori) per acquisire un riscontro sulle difficoltà che derivano dalla diversa implementazione delle regole antiriciclaggio nell’operatività transfrontaliera degli operatori dei servizi di pagamento, nonché sui possibili strumenti per ovviare a tali difficoltà.

 

Maggiori informazioni sull’iniziativa si possono trovare alla pagina: Survey on enhancing cross-border payments

 

La versione Pdf del questionario è consultabile qui ed è possibile partecipare in proprio all’esercizio del FATF – GAFI. L’esercizio scade il 15 gennaio 2021.

Conenuti Correlati