Introduzione sezione Uffici della Direzione VI

Uffici della Direzione VI

Ufficio I

Affari generali e segreteria. Supporto alle funzioni direzionali e all'attività prelegislativa nelle materie di competenza della Direzione. Definizione dei fabbisogni della Direzione, in sinergia con gli uffici del Dipartimento preposti all'esercizio di funzioni trasversali. Proposte normative, anche in raccordo con gli altri uffici della Direzione e con le competenti articolazioni ministeriali, nel settore degli interventi di sostegno alle famiglie e ai cittadini tramite il sistema bancario, per quanto di competenza della Direzione, anche per l'acquisto della prima casa.

Dirigente:
COFANO Marta
Tel.+39 06-47610696
E-mail marta.cofano@mef.gov.it

 

Ufficio II

Analisi, progettazione, attuazione e monitoraggio per l'emissione della garanzia dello Stato per interventi finanziari a sostegno del settore bancario nonché a sostegno dei processi di cartolarizzazione delle sofferenze bancarie (Guarantee on securitisation of non-performing loans – Gacs). Analisi, progettazione, attuazione e monitoraggio per quanto di competenza, in raccordo con gli altri uffici della Direzione e con le altre articolazioni ministeriali, dei possibili interventi dello Stato nell'economia, con particolare riferimento all'utilizzo di strumenti finanziari e ai rapporti con la Banca europea per gli investimenti, nell'ambito dei piani e dei programmi nazionali di sviluppo e finanziamento delle politiche economiche di settore. Analisi degli interventi finanziari dello Stato nei settori di competenza sotto il profilo della resilienza e del rischio. Valutazione delle sopravvenienze passive a carico del bilancio dello Stato derivanti dal sistema di garanzie pubbliche e dagli altri interventi dello Stato nei settori di competenza. Contributo alla costruzione, gestione ed aggiornamento della modellistica economica per la valutazione dei rischi, per quanto di competenza. Analisi e definizione dei possibili strumenti di mitigazione del rischio e dei possibili rimedi. Mutui e altre operazioni finanziarie a favore di società e di enti pubblici, con la partecipazione della Cassa depositi e prestiti, delle banche e di enti comunitari quali la Banca europea per gli investimenti, il Fondo europeo per gli investimenti strategici, la Banca di sviluppo del Consiglio d'Europa e relative operazioni di ammortamento. Trasferimenti a favore dei vari soggetti beneficiari di risorse finanziarie iscritte in bilancio ed assegnate all'ufficio. Autorizzazione all'utilizzo di contributi pluriennali e del Fondo di compensazione dei relativi effetti finanziari. Programmazione e consuntivazione delle risorse finanziarie assegnate alla Direzione. Devoluzione, revoca e riassegnazione di mutui concessi a favore di enti locali. Rapporti con le altre amministrazioni, le istituzioni dell'Unione europea e gli organismi internazionali nelle materie di competenza.

Dirigente:
MAURI Maurizio
Tel.+39 06-47614135
E-mail maurizio.mauri@mef.gov.it

 

Ufficio III

Analisi, proposte, attuazione e monitoraggio degli interventi finanziari di sostegno delle esportazioni e del processo di internazionalizzazione del sistema produttivo. Garanzia statale per i crediti all'esportazione e vigilanza sull'attività del gruppo Sace S.p.a. Segreteria del Comitato di sostegno finanziario pubblico all'esportazione. Partecipazione ai lavori della Cabina di regia per l'internazionalizzazione. Partecipazione ai lavori per la definizione delle politiche di sostegno all'export e dell’internazionalizzazione nei settori strategici (industria dell'aerospazio e difesa), inclusi gli interventi da attuare attraverso accordi Government to Government. Partecipazione al Comitato agevolazioni per l'amministrazione dei fondi previsti dalla legge 28 maggio 1973, n. 295, e dalla legge 29 luglio 1981, n. 394, relativamente agli interventi di sostegno finanziario alle esportazioni e all'internazionalizzazione del sistema produttivo italiano affidati alla Simest S.p.a. Analisi degli interventi finanziari dello Stato nei settori di competenza sotto il profilo della resilienza e del rischio. Valutazione delle contingent liabilities (sopravvenienze passive) a carico del bilancio dello Stato derivanti dal sistema di garanzie pubbliche e dagli altri interventi dello Stato nei settori di competenza. Contributo alla costruzione, gestione ed aggiornamento della modellistica economica per la valutazione dei rischi, per quanto di competenza. Analisi e definizione dei possibili strumenti di mitigazione del rischio e dei possibili rimedi. Rapporti con le altre amministrazioni, le istituzioni dell'Unione europea e gli organismi internazionali nelle materie di competenza e partecipazione ai lavori per la definizione degli standard in materia di Export credit agencies (Ecas) di cui all'Arrangement on guidelines for officially supported export credit (“Consensus”).

Dirigente:
PELLICANO’ Giuseppina Daria
Tel.+39 06-47613284
E-mail giuseppina.pellicano@mef.gov.it

 

Ufficio IV

Analisi, progettazione, attuazione e monitoraggio degli interventi a carattere finanziario volti a valorizzare l'impiego delle risorse pubbliche nei settori dell'energia, dei trasporti e delle infrastrutture, nonché per lo sviluppo sostenibile, anche con riferimento ai profili di valutazione degli impatti economici dei relativi regimi concessori, nell'ambito dei piani e dei programmi nazionali ed europei di sviluppo e finanziamento delle politiche economiche di settore. Coordinamento nelle materie di competenza della Direzione e raccordo, con i competenti uffici della Ragioneria generale dello Stato, per le attività istruttorie e preparatorie del pre-Cipess e del Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile. Rapporti con le altre amministrazioni, le istituzioni dell'Unione europea e gli organismi internazionali nelle materie di competenza.

Dirigente:
ARMATI Benedetta
Tel.+39 06-47611902
E-mail benedetta.armati@mef.gov.it

 

Ufficio V

Analisi, proposte, attuazione e monitoraggio degli interventi finanziari nell'economia in relazione ai settori di competenza. Analisi giuridico - amministrativa e proposte normative, coordinamento e raccordo con organi, enti e società di riferimento. Programmazione e consuntivazione delle risorse finanziarie assegnate nelle materie di competenza. Interventi finanziari, per quanto di competenza, in favore della Presidenza del Consiglio dei ministri con particolare riferimento ai settori relativi alla valorizzazione e risanamento ambientale, difesa del suolo, prevenzione del rischio sismico, emergenze nazionali, protezione civile, servizio civile nazionale e allo sport. Interventi finanziari, per quanto di competenza, a sostegno delle popolazioni per i danni causati da terremoti in raccordo con i Commissari straordinari della ricostruzione. Analisi e definizione dei possibili strumenti di mitigazione del rischio e dei possibili rimedi. Interventi finanziari, per quanto di competenza, in favore di organi, società ed enti pubblici. Mutui ed operazioni finanziarie con la partecipazione della Cassa depositi e prestiti in materia di edilizia sanitaria, scolastica, comuni montani. Rapporti con le altre amministrazioni, organismi dell'Unione europea e organismi internazionali nelle materie di competenza.

Dirigente:
CEFALONI Maria Concetta
Tel.+39 06-47617824
E-mail mariaconcetta.cefaloni@mef.gov.it

 

Ufficio VI

Analisi, progettazione, attuazione e monitoraggio, anche in raccordo con gli altri uffici della Direzione e con le competenti articolazioni ministeriali, degli interventi a carattere finanziario volti a valorizzare l'impiego delle risorse pubbliche a supporto della liquidità e della patrimonializzazione delle imprese, con particolare riferimento agli interventi tramite garanzia pubblica, anche in attuazione dei piani e dei programmi nazionali ed europei di sviluppo e finanziamento delle politiche economiche a sostegno del sistema produttivo. Analisi degli interventi finanziari dello Stato nei settori di competenza sotto il profilo della resilienza e del rischio. Valutazione delle contingent liabilities (sopravvenienze passive) a carico del bilancio dello Stato derivanti dal sistema di garanzie pubbliche e dagli altri interventi dello Stato nei settori di competenza. Contributo alla costruzione, gestione ed aggiornamento della modellistica economica per la valutazione dei rischi, per quanto di competenza. Analisi e definizione dei possibili strumenti di mitigazione del rischio e dei possibili rimedi. Rapporti con le altre amministrazioni, le istituzioni dell'Unione europea e gli organismi internazionali nelle materie di competenza.

Dirigente:
DE LUCA Tiziana
Tel.+39 06-47618469
E-mail tiziana.deluca@mef.gov.it

 

Ufficio VII

Analisi degli interventi finanziari dello Stato sotto il profilo della resilienza e del rischio. Sistema di valutazione delle sopravvenienze passive a carico del bilancio dello Stato derivanti dal sistema di garanzie pubbliche e dagli altri interventi dello Stato a sostegno dell'economia. Costruzione, gestione e aggiornamento della modellistica economica per la valutazione dei rischi, in raccordo anche con l'Ufficio per l'innovazione e l'informativa dipartimentale e con le strutture deputate alla progettazione e al monitoraggio del predetto sistema di valutazione. Analisi e definizione dei possibili strumenti di mitigazione del rischio e dei possibili rimedi. Coordinamento con l'attività degli uffici della Direzione competenti sui singoli interventi, con le altre articolazioni ministeriali e con le altre istituzioni competenti per l'analisi economica e finanziaria degli interventi, anche sotto il profilo della corretta contabilizzazione degli impegni assunti dallo Stato con il rilascio delle garanzie. Rapporti con le altre amministrazioni, le istituzioni dell'Unione europea e gli organismi internazionali nelle materie di competenza.

Dirigente:
TOSSINI Silvia
Tel.39 06-47614538
E-mail silvia.tossini@mef.gov.it

 

 

Ufficio VIII

Esercizio del controllo analogo sulle società in house di competenza del Dipartimento del Tesoro. Controllo e monitoraggio sull'attuazione del decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175, recante il testo unico in materia di società a partecipazione pubblica, per le società a partecipazione statale. Vigilanza su enti e fondazioni non bancarie per i quali la vigilanza del Mef sia espressamente prevista dalla legge. Analisi, proposta, attuazione e monitoraggio degli interventi finanziari nei settori in cui operano le predette fondazioni, con particolare riferimento ai settori ricerca, sviluppo e nuove tecnologie nell'ambito dei piani e dei programmi nazionali di sviluppo e finanziamento delle politiche economiche di settore. Liquidazione di società a partecipazione statale. Designazione di amministratori e sindaci presso enti pubblici. Ufficio di controllo sulla Cassa speciale delle monete e dei biglietti a debito dello Stato. Regolamento delle differenze di cambio per pagamenti in valuta, vigilanza sui conti correnti Valuta Tesoro. Rapporti con la Banca d'Italia in materia di pagamenti da e per l'estero delle amministrazioni dello Stato. Rapporti con le altre amministrazioni, le istituzioni dell'Unione europea e gli organismi internazionali nelle materie di competenza.

Dirigente:
CRISTOFARI Andrea
Tel.+39 06-47610754
E-mail andrea.cristofari@mef.gov.it

 

Ufficio IX

Vigilanza e controllo sull'Istituto poligrafico e zecca dello Stato S.p.a. in materia di carte valori e monetazione metallica ordinaria e numismatica. Somministrazione delle monete. Rimborso delle monete non adatte alla circolazione e degli erronei pagamenti per il rilascio dei passaporti e dei permessi di soggiorno. Determinazione, d'intesa con le amministrazioni interessate, dei fabbisogni delle carte valori e delle relative caratteristiche, degli stampati comuni, delle pubblicazioni della Pubblica amministrazione e le Gazzette ufficiali. Ordinazione, preventivazione, liquidazione e rendicontazione delle forniture mediante la gestione dei relativi capitoli di spesa e la fatturazione elettronica. Analisi, valutazione e proposte per la valorizzazione delle risorse finanziarie riconosciute all'Ipzs S.p.a. Segreteria della Commissione permanente tecnico-artistica relativa alla monetazione metallica e della Commissione prezzi. Cooperazione, analisi e proposte negli interventi dell'Ipzs S.p.a. per l'informatizzazione e la digitalizzazione dei servizi resi dalla Pubblica amministrazione. Politiche di prevenzione della falsificazione dell'euro e delle frodi sui mezzi di pagamento. Analisi e monitoraggio delle informazioni concernenti la falsificazione dell'euro. Rapporti con il Centro nazionale di analisi delle monete (Cnac), il Nucleo antifrode della Guardia di finanza, il Comitato Euro counterfeit experts group e le altre autorità competenti in materia, nazionali ed estere. Attività connesse all'adozione di misure e sanzioni previste dalla vigente normativa in materia di monetazione elettronica e mezzi di pagamento. Aspetti finanziari del Programma carta acquisti ordinaria, del Fondo carta acquisti nonché del Servizio integrato di gestione del Programma carta acquisti e del reddito di cittadinanza. Convenzioni monetarie tra la UE e lo Stato Città del Vaticano e la Repubblica di San Marino. Rapporti con le altre amministrazioni, la Banca d'Italia, la Bce e le altre istituzioni dell'Unione europea, gli organismi internazionali, i paesi UE e il Centro nazionale di analisi delle monete (Cnac), nelle materie di competenza. Adempimenti in ordine all'attività di sindacato ispettivo e alla gestione del contenzioso nelle materie di competenza.

Dirigente:
PURILLI Enrico
Tel.+39 06-47613986
E-mail enrico.purilli@mef.gov.it

 

Conenuti Correlati